Borzonasca sopra le righe

Borzonasca sopra le righe

Percorso rosso Arte
  1. P.zza Severino e P.zza 1° settembre 1944 - Parcheggio
  2. Chiesa San Bartolomeo
    Si trova al centro del paese. Eletta a santuario a partire dal 14 settembre 1942, ospita al suo interno la taumaturga immagine della Crocifissione di Gesù.
  3. Centro Storico Sede Parco Aveto -  Via Marrè 
  4. Casa con portale eulitico
    SI tratta di un’abitazione con il caratteristico portaled’ingresso composto da architrave monolitico
  5. Pannello portali eulitici
  6. Oratorio dei Santi Giacomo e Filippo
    Oratorio antico il cui portale risale al 1554. All’ interno è conservato un crocifisso ligneo che, secondo la tradizione, giunse dall'Oriente.
  7. Prosegui in direzione Prato sopralacroce bivio Borzone
  8. Bivio Borzone campo calcio
  9. Inizio sentiero Abbazia di Borzone
  10. Bosco, ulivi, orti e campo lavande
  11. Abbazia di Borzone
    Si trova nella valle del torrente Borzone ed è uno degli insediamenti benedettini più antichi d'Italia, fondato dai monaci di San Colombano nella prima metà dell'VIII secolo su resti di epoca bizantina ed elevato ad Abbazia nel 1184
Percorso blu Curiosità
Percorso giallo Bambini
Approfondimenti e allegati

ARTE: itinerario ROSSO

  1. P.zza Severino e P.zza 1° settembre 1944 - Parcheggio
  2. Chiesa San Bartolomeo
  3. Centro Storico  Sede Parco Aveto -  Via Marrè   P.zza Botto
  4. Casa con portale eulitico
  5. Pannello portali eulitici
  6. Oratorio dei Santi Giacomo e Filippo con portale del 1554
  7. Prosegui in direzione Prato sopralacroce bivio Borzone
  8. Bivio Borzone campo calcio
  9. Inizio sentiero Abbazia di Borzone
  10. Bosco, ulivi, orti e campo lavande
  11. Abbazia di Borzone

CURIOSITÀ: itinerario BLU

  1. P.zza Severino e P.zza 1° settembre 1944 - Parcheggio
  2. Prosegui in auto direzione Pratosopralacroce- Oratorio
  3. Continua su SP 49
  4. Bivio Abbazia di Borzone
  5. Posteggio Abbazia e prosegui a piedi
  6. Abbazia di Borzone
  7. Bivio Zolezzi
  8. Volto Megalitico
  9. Borgo di Zolezzi
  10. Chiesa di San Martino di Liciorno

BAMBINI: itinerario GIALLO

  1. P.zza Severino e P.zza 1° settembre 1944 - Parcheggio
  2. Via Raggio Augusto
  3. Mamma Longobarda
  4. Antico Beudo
  5. Rione Villetto
  6. Parco Giochi lungo il fiume
  7. Chiesetta della Madonna della Consolazione
  8. P.zza Severino e P.zza 1° settembre 1944 - Parcheggio
  9. Scalinata di Viale Rimembranze
  10. Campetto scuole

Sul torrente Sturla, ai piedi del maestoso Monte Aiona, che raggiunge i 1700 metri, una delle vette più alte dell’Appennino ligure, nell’entroterra di Chiavari. Partite per emozionanti escursioni alla scoperta della natura, attraverso angoli selvaggi e incontaminati. Poi scoprite storici luoghi di raccolta e di fede, come il complesso abbaziale di Sant’Andrea di Borzone, uno degli insediamenti benedettini più antichi d’Italia o il “Volto Megalitico” scolpito sulla Rocca di Borzone. Laghi e torrenti regalano occasioni per i pescatori e per chi cerca refrigerio e acque limpide. Case rurali e tipiche malghe offrono prodotti tradizionali come il miele e la farina di castagne, i salumi, i formaggi e i funghi.

Scopri il comune con i tre percorsi colorati: Arte (rosso), Curiosità (blu) e Bambini (giallo).

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.