Percorso rosso Arte
  1. Chiesa Parrocchiale di S. Maria Maddalena
    Costruita in epoca barocca. Durante i recenti restauri della chiesa sono affiorati affreschi che erano stati coperti di calce durante una delle tante epidemie.
  2. Santuario della Visitazione
    Meglio conosciuto, soprattutto nella zona, come Oratorio della VisitazioneMadonna del Ponte.
    Quest’ultimo appellativo è dovuto alla sua posizione, infatti il Santuario si trova presso il ponte sull’Arroscia che consente di passare dall’altra parte del paese. E’ un Santuario antico, che risale al ‘700 ed ha una pianta centrale. Da sempre molto caro agli abitanti della zona già dal XVIII secolo, che lo visitano durante tutto l’anno.
  3. Chiesa di S. Mauro
  4. Frazione Siglioli - Borgo antico
    La frazione o località di Sigliolidista 1,24 chilometri dal comune di Vessalico
  5. Frazione Siglioli - Cappella dell'Assunta
  6. Frazione Siglioli - Chiesa Parrocchiale di S. Matteo
  7. Frazione Lenzari - S. Andrea
    La frazione o località di Lenzaridista 2,14 chilometri dal comune di Vessalico
  8. Frazione Lenzari - Chiesa Parrocchiale
  9. Frazione Lenzari - Borgo antico
  10. Frazione Lenzari - Chiesa SS. Processo e Matiniano
Scarica percorsi

ARTE: itinerario ROSSO

  1. Chiesa Parrocchiale di S. Maria Maddalena
  2. Santuario della Visitazione
  3. Chiesa di S. Mauro
  4. Frazione Siglioli - Borgo antico
  5. Frazione Siglioli - Cappella dell'Assunta
  6.  Frazione Siglioli - Chiesa Parrocchiale di S. Matteo
  7. Frazione Lenzari - S. Andrea
  8. Frazione Lenzari - Chiesa Parrocchiale
  9. Frazione Lenzari - Borgo antico
  10. Frazione Lenzari - Chiesa SS. Processo e Matiniano

CURIOSITÀ: itinerario BLU

  1. Ristorante da Maria Enogastronomia tipica locale
  2. A Butega vendita prodotti tipici locali
  3. Fontana XVII sec
  4. Ex tribunale XVI sec
  5. Sopraporta XVI sec
  6. Base di ponte romano
  7. Ponte XV sec
  8. Fiera dell'Aglio (dal 1760) 2 luglio

BAMBINI: itinerario GIALLO

  1. Parco Canavai
  2. Pesca nel torrente Arroscia
  3. Bagni nel torrente Arroscia
  4. Camminate tra gli ulivi
  5. Passeggiate in bicicletta

Un pittoresco borgo agricolo nell’alta valle Arroscia. Il suo cuore è un centro storico ricco di edicole, capitelli e portali. Passeggiate lungo gli stretti viottoli e i passaggi voltati, poi fermatevi sulle terrazze coltivate a ulivi e magnifici vigneti dove nascono vini di qualità come il Pigato e l’Ormeasco. A tavola scoprirete l’aroma intenso e il gusto delicato del suo rinomato aglio, celebrato con una sagra storica, un sapore che si tramanda nella storia che qui è legata alla fede. Lo testimoniano ruderi delle chiese romaniche come quella di Sant’Andrea, la più antica della valle e la chiesa barocca di Santa Maria Maddalena.

Scopri il comune con i tre percorsi colorati: Arte (rosso), Curiosità (blu) e Bambini (giallo).