Percorso rosso Arte

1.MuDa Centro esposizioni

La memoria storica dei grandi artisti che hanno operato ad Albissola e hanno contribuito a farne uno dei centri mondiali della ceramica artistica. Tra le altre, in mostra permanente al Centro esposizioni del Museo Diffuso Albisola opere di Lucio Fontana, Wilfredo Lam, Roberto Crippa, Emilio Scanavino, Agenore Fabbri, Emanuele Luzzati ed Asger Jorn

2.Piazza della Concordia

Ogni passo è prezioso in questa piazza, dove la pavimentazione in ciottoli bianchi e neri è arricchiata dai “disegni” di Mario Rossello, protagonista dell’arte nucleare e della nuova figurazione, e di Agenore Fabbri, grande animatore della scena artistica di Albisola, nazionale e internazionale

3.Parrocchia Nostra Signora della Concordia

Nata sul finire del 1500 per mettere d’accordo gli abitanti di Albissola, divisi in due fazioni, quella riunita attorno alla parrocchia di San Benedetto e l’altra attorno a quella di sant’Antonio abate, la chiesa dedicata a Nostra Signora della Concordia è un simbolo di fratellanza e uno scrigno di preziose testimonianze artistiche

4.Antica Fornace Alba Docilia

Un monumento alla tradizione dei maestri ceramisti di Albissola: la fornace, dopo oltre 300 anni di attività, è ora un luogo che racconta la storia dei processi produttivi, dalle vasche di decantazione ai “mueé”, dai forni novecenteschi alle botole attraverso le quali venivano riempiti di fascine. La fornace ospita anche una selezione di opere d’arte della collezione civica

5.Piazzetta Poggi

Un fiore colorato, ma fatto ciottoli di ceramica semirefrattari colorati: un “risseu” (mosaico a terra), opera di Gabriele Gelatti, unico in Italia. Il fiore è dedicato a Fibonacci

6.Sottopasso degli artisti

7.Pozzo Garitta

Il cuore del borgo antico di Albissola. Fornaci e fabbriche di ceramica, gli studi di alcuni degli artisti che hanno contribuito a far conoscere il nome di Albissola nel mondo, come Lucio Fontana e Tullio D’Albisola, il Circolo degli Artisti: Pozzo Garitta offre scorci tipicamente liguri e un’atmosfera fuori dal tempo all’insegna della grande arte

8.Casa Museo Asger Jorn

Un’opera d’arte totale che ha trasformato un’antica dimora, costruita ai tempi dei papi Sisto IV e Giulio II e probabilmente appartenuta proprio alla famiglia Della Rovere, in un museo a cielo aperto. Qui ha vissuto e lavorato Asger Jorn, artista fondatore del gruppo Co.Br.A e dell’Internazionale Situazionista, che ha donato la villa al Comune di Albissola

Percorso blu Curiosità
Percorso giallo Bambini
Scarica i percorsi

ARTE: itinerario ROSSO

ARTE CONTEMPORANEA - MuDa
  1. MuDa Centro Esposizioni
  2. Piazza della Concordia
  3. Parrocchia N.S. della Concordia
  4. Antica Fornace Alba Docilia
  5. Piazzetta N. Poggi
  6. Sottopasso degli Artisti
  7. Pozzo Garitta
  8. Casa Museo A. Jorn

CURIOSITÀ: itinerario BLU

"E Madunnette"
  1. Severino Morin – Piazza Rrossello 2
  2. Mario Rossello – Pozzo Garitta 4
  3. Eliseo Salino – Piazza del Popolo 10
  4. Gianni Celano Giannici – via Italia 69
  5. Sergio Dangelo – Piazza V. Veneto 7
  6. Ugo Nespolo – Via Garbarino 4
  7. Claudio Mandaglio – Via S. Grosso 68
  8. Ugo La Pietra – Via degli Orti 4
  9. Oscar Albrito – Via Salomoni 52
  10. Renata Minuto – Via Salomoni 69

BAMBINI: itinerario GIALLO

MuDA KID
  1. Giardino del sole e Muro RaKu
  2. Mueè- Vico Chiuso
  3. Lungomare degli Artisti “Nature” Di Lucio Fontana
  4. Giardino Museo G. Mazzotti “Coccodrillo” di Lucio Fontana
  5. Parco Comunale Faraggiana

Due città riunite in una. Albissola Marina e Albisola Superiore le differenzia una “s”, forse un errore di trascrizione del ‘500, ma fra loro un legame fortissimo: quello dell’arte. Da secoli questo territorio è la terra della ceramica e i policromi capolavori albisolesi sono apprezzati in tutto il mondo.
E' facile restare colpiti dalla bellezza delle ceramiche albisolesi: dopo una giornata trascorsa sotto gli ombrelloni che colorano la spiaggia e dopo qualche bagno nelle tiepide acque del mare premiate da anni dalla Bandiera Blu. Potete bighellonare per la città ammirando le vetrine dei numerosi laboratori, entrarvi per acquistare qualche pezzo artistico, o passeggiare sul lungomare degli Artisti, una pavimentazione a mosaico ceramico realizzata nel 1962 come omaggio a tutti gli artisti che ad Albissola hanno lavorato. Da qui sono passati personaggi straordinari e innovativi come Lucio Fontana e Asger Jorn, importante artista danese che qui mise radici e che donò alla cittadina la sua casa museo.

Scopri il comune con i tre percorsi colorati: Arte (rosso), Curiosità (blu) e Bambini (giallo).