Percorso rosso Arte
  1. Museo Lia
    Il Museo Amedeo Lia è stato istituito nel 1995 e aperto al pubblico nel 1996 grazie all'importante donazione di opere d'arte fatta dall'Ing. Lia e dalla sua famiglia al Comune della Spezia. La collezione comprende una grande varietà di opere che documentano il gusto e la cultura dell'arte in Italia dall'epoca classica, al tardo antico, al medioevo per finire all'età moderna. Dipinti, miniature, sculture in bronzo, argento, rame, avorio, legno, vetri, maioliche, reperti archeologici, raccolti con passione e acume nell'arco di mezzo secolo dal collezionista.
  2. Castello San Giorgio
    Il castello San Giorgio è situato sulla collina del Poggio, luogo da cui era possibile difendere il primitivo nucleo abitato della Spezia. Costruito nel 1262 da Nicolò Fieschi, guelfo fuoriuscito dalla Repubblica di Genova, oggi è sede del Museo Civico Archeologico Ubaldo Formentini che conserva le statue steledella Lunigiana, straordinarie sculture antropomorfe dell'età del rame e del ferro e statuaria, ritrattistica, mosaici e frammenti della collezione Fabbricotti provenienti dagli scavi dell'antica città di Luni.
  3. Piazza Verdi
    Oggetto di una recente riqualificazione urbanistica, Piazza Verdi è significativamente connotata da una sequenza di modernissimi archi colorati opera dell’artista francese Daniel Buren, con un lato in marmo e l’altro a specchio, che offrono una vista sulla porta dell'Arsenale da un lato e su Migliarina dall'altro.
  4. Ponte Thaon de Revel
    Il ponte «Thaon Di Revel», lungo centocinquantasei metri e interamente realizzato dall'Autorità portuale della Spezia a seguito dell'accordo con il Ministero della difesa e la Marina militare, unisce la passeggiata Morin al Porto Mirabello.
  5. Giardini Storico Monumentali
  6. Museo Tecnico Navale
    La nuova sede del Museo, inaugurata il 12 maggio 1958, è posta accanto alla porta principale della base navale militare della Spezia ed espone, su una superficie di oltre 3000 mq. (compreso un giardino interno), migliaia di reperti unici che riescono a far "vivere" al visitatore la successione degli avvenimenti della storia navale, dalle origini della navigazione ai nostri giorni. 
  7. Centro d’Arte Moderna e Contemporanea
    Il Centro d'Arte Moderna e Contemporanea è situato in piazza C. Battisti. Il CAMeC nasce con l'intento di conservare, esporre, incrementare e valorizzare le collezioni civiche di arte contemporanea, nonchè di realizzare mostre di respiro critico e rassegne dedicate ad autori e movimenti del XX secolo, insieme a eventi, performances e concerti.
  8. Piazza del Mercato
    Piazza Cavour, meglio nota come Piazza del Mercato, è uno dei poli nevralgici della vita del centro storico spezzino nonché sede del mercato ortofrutticolo ed enogastronomico cittadino.
Percorso blu Curiosità
Percorso giallo Bambini
Scarica percorsi

ARTE: itinerario ROSSO

  1. Museo Lia
  2. Castello San Giorgio
  3. Piazza Verdi
  4. Ponte Thaon de Revel
  5. Giardini Storico Monumentali
  6. Museo Tecnico Navale
  7. Centro d'Arte Moderna e Contemporanea
  8. Piazza del Mercato

CURIOSITÀ: itinerario BLU

  1. Nostra Signora della Neve
  2. Via del Prione
  3. Ammiragliato
  4. Portici di via Chiodo
  5. Piazza Sant'Agostino
  6. Passegiata Morin

BAMBINI: itinerario GIALLO

  1. Castello San Giorgio
  2. Piazzetta del Bastione
  3. Giardini Storico Monumentali
  4. Pista dei "Grilli"
  5. Area Svago e Giochi del Parco Salvatore Allende

Siamo nella Riviera di Levante, nel cuore del Golfo dei Poeti. La Spezia è una città con numerosi edifici in stileLiberty, molti musei, chiese e giardini pubblici. Se amate lo shopping passeggiate in Via Del Prione, un caruggio pedonale di un paio di km con molti negozi, e nella parallela Corso Cavour, fra i negozi più lussuosi della città, oppure in Via Domenico Chiodo, con i portici dell'Ottocento, dove troverete anche negozi di prodotti tipici. Lasciatevi stupire dalla Passeggiata Morin, sul lungomare, con palme e composizioni floreali: da qui avrete una splendida vista sul Golfo dei Poeti. Corre parallela a Viale Italiae ai giardini pubblici; dalla sua banchina partono i battelli per Porto Venere, le Cinque Terre e Lerici. Da visitare il Castello di San Giorgiola Chiesa di Santa Maria Assunta e il Museo Lia, oltre al Museo Navale.

Assaggiate gli sgabei, i testaroli, la mesciua, i muscoli (le cozze). Fra gli eventi la Fiera di San Giuseppe, ogni anno il 19 marzo in occasione della festa del Santo patrono. Altro appuntamento è la Festa del marela prima domenica di agosto con il Palio del Golfo e lo spettacolo pirotecnico sul mare. L’arsenale dellaMarina Militare ha cambiato l’aspetto e il destino di La Spezia, che ha anche un importante porto mercantile, uno fra i più importanti del Mediterraneo.

Scopri il comune con i tre percorsi coloratiArte (rosso), Curiosità (blu) e Bambini (giallo).