Genova e la Liguria di nuovo protagoniste: in Piazza De Ferrari e a Varigotti le riprese per una serie tv tedesca

Dopo Petra, la fiction con Paola Cortellesi che ha portato Genova nelle case di molti italiani in prima serata in TV, ora il capoluogo ligure ospita le riprese della nuova serie tedesca “Black Out”. Nei giorni scorsi il set era stato anche a Varigotti e sulla riviera ligure.

Le scene girate a Genova rievocano il G8 del 2001, con manifestanti in piazza, scontri con le forze dell’ordine, un’auto data alle fiamme in Piazza De Ferrari. Scene che riportano alla mente il G8 di Genova e i tragici episodi di quasi 20 anni fa.

Nella trama della serie TV tedesca, infatti, c'è un flashback di uno dei protagonisti che nel luglio 2001 si trovò in Liguria per partecipare alle proteste per il G8 di Genova. Ma, oltre alle riprese delle proteste, nei giorni scorsi sono state girate anche scene a Varigotti e sulla riviera ligure, in cui i protagonisti avevano fatto un tuffo nel mare della Liguria.

La serie è basata sul bestseller di Marc Elsberg "Blackout - Tomorrow is too late" ed è frutto di una collaborazione tra i canali Joyn e Sat.1. Il set è allestito a cura della Rivera Film per conto della W&B di Berlino.