Nonostante la pandemia, la collina più famosa delle Cinque Terre si illuminerà con le statuine del Presepe

Non ci saranno celebrazioni pubbliche, ma il famposo Presepe di Manarola, di Mario Andreoli, si farà. Anzi, si sta già allestendo, in vista della consueta apertura dell’8 dicembre.

In numero ridotto, la collina delle Tre Croci sarà illuminata dalle mille e mille lampadine che disegnano come d’incanto le figure della Sacra Rappresentazione.

L’impegno di tanti volontari permetterà di non rinunciare a un evento che resta uno dei simboli stessi del Natale e della Liguria.

Sperando che dopo l’inaugurazione, la visione dello spettacolo non sia solo virtuale, ma possa essere in presenza.

https://www.visitriomaggiore.it/

Tags: