Al via la realizzazione 400 km di tracciati mountain bike tra Sanremo e Triora finanziati da Regione Liguria

Una rete di 400 km di tracciati per la mountain bike, a due passi dalla Pista Ciclabile del Parco Costiero Riviera dei Fiori, dalle spiagge della Riviera e da Sanremo: nel ponente ligure nasce un’alleanza per il turismo outdoor.

Sanremo, Taggia, Molini di Triora, Badalucco e Castellaro si alleano per allestire un’offerta turistica destinata ad un settore in continua crescita, soprattutto nella clientela del Nord Europa, quello di un turismo ecologicamente sostenibile legato allo sport, alla bicicletta e al trekking, che non esclude itinerari dell'arte e del gusto nei borghi. Il modello sono i percorsi ciclabili in Austria, dove, nelle varie tappe, si può usufruire di servizi come il trasporto bagagli, per permettere a tutti di viaggiare leggeri e godere in pieno del percorso.

Presto si partirà con la sistemazione dei tracciati già presenti e con la realizzare dei sentieri che collegano i comprensori di Sanremo, Ceriana, Bajardo e Molini di Triora, tra Monte Bignone, Monte Ceppo e San Giovanni dei Prati. L’operazione, finanziata da Regione Liguria, sarà un volano importante anche per le attività ricettive, agriturismo, ristoranti, B&B.