La qualità e la produzione dei vini liguri a Verona dal 17 al 19 Ottobre 2021

Domenica 17 ottobre 2021 si inaugura la “Special Version 2021” di Vinitaly, la più importante rassegna dedicata al vino in Italia e una delle principali al mondo. Tre giorni che celebrano la ripartenza del settore vitivinicolo con un format innovativo, comprensivo di servizi e con l’accelerazione digitale della nuova piattaforma Vinitaly Plus.

A Vinitaly Special Edition si trova il meglio della produzione italiana, nuovi prodotti e trend. È l’occasione per scoprire, degustare e valutare tutta l’offerta, rivolgendo domande dirette e dettagliate a produttori, incontrare distributori, stakeholder e istituzioni. Per questo non poteva mancare la Liguria, con il suo stand istituzionale organizzato e gestito da Enoteca Regionale, in collaborazione con le Camere di Commercio di Genova e delle Riviere, che è ormai un punto di riferimento per tutti i produttori liguri e gli operatori.

Il settore vinicolo ligure è in continua crescita grazie a prodotti di altissima qualità e racconta il nostro territorio con lo spirito di ospitalità e di apertura internazionale che contraddistinguono le eccellenze locali e le aziende. La Liguria si caratterizza per una viticoltura che molti definiscono eroica, perché occorre davvero una sana dose di coraggio per fare i viticoltori su un territorio così aspro e difficile con le sue colline che guardano il mare. Nonostante ciò la viticoltura ligure ha saputo differenziare la propria produzione, migliorandola negli anni tanto che oggi è in grado di confrontarsi con la migliore enologia italiana ed è forte di una produzione certificata di circa 5 milioni di bottiglie su 1670 ettari.

Vinitaly Special Edition è a Verona dal 17 al 19 Ottobre 2021. L’accesso alla manifestazione è esclusivamente su invito.

Info: https://www.vinitaly.com/it/vinitaly-special-edition/

https://www.facebook.com/