Lo spot di TIM ha come sfondo la favolosa chiesa di San Pietro di Portovenere, patrimonio Unesco

Un matrimonio da favola. Un’antica chiesa che sfida il mare. Un futuro forse non tanto lontano. Una loggia da cui comincia l’infinito. È la chiesa di San Pietro di Portovenere lo sfondo scelto da TIM per lo spot che racconta le nuove possibilità offerte dalla rete 5G nella vita delle persone, in onda in questo periodo sulle principali emittenti e in rete.

Le immagini partono dalla chiesa sul mare, Patrimonio dell’umanità UNESCO e poi si spostano in una avvenieristica sala operatoria, seguendo le emozioni degli sposi e del padre della sposa, un chirurgo chiamato ad una delicata operazione al cuore  in remoto e, infine, dei parenti del paziente, liberi dalla paura.
I finale arriva con il claim, “Il futuro. Insieme”, accompagnato dalla colonna sonora tratta da “Samson et Dalila” di Elina Garanca.

Lo spot rende onore alla bellezza del Parco di Porto Venere, che già fonte di ispirazione per poeti e pittori e che si conferma luogo di straordinario impatto emotivo.

Per vedere lo spot: https://www.telecomitalia.com

Per saperne di più sul Parco di Porto Venere: https://www.lamialiguria.it

Sito ufficiale UNESCO

Tags: