Il simbolo di Genova con il museo per capire e conoscerne la storia

Ma se ghe penso alôa mi veddo o mâ, veddo i mæ monti, a ciassa da Nonçiâ, riveddo o Righi e me s'astrenze o cheu, veddo a lanterna”. L’immagine della Lanterna resta sempre nel cuore, soprattutto dei tanti emigranti che salparono verso nuove frontiere.

La Lanterna di Genova è il simbolo di Genova, ma anche del suo porto, dei suoi lavoratori: conserva memorie di moli, magazzini, camalli, facchini e mercanti.

Il complesso monumentale della Lanterna di Genova racconta la storia di questo monumento e anche della città. Oltre ottocentonovantanni e non sentirli. È la “signora” di Genova, simbolo intramontabile della città “superba”. Dalla sua antica origine alla ricostruzione del 1543 domina incontrastabilmente l’imago genovese. Il faro più alto del Mediterraneo, secondo in Europa e quinto al mondo con i suoi 76 metri di altezza è diventato, nel corso dei secoli, l’elemento distintivo di questa città superando e vincendo su altri simboli come il vessillo di San Giorgio o la Madonna regina di Genova, dogi e santi patroni.

La Lanterna è il primo museo ad utilizzare FASTPASS, una app realizzata da Easit (www.easitsrl.it/fast-pass/) che consente ai visitatori di verificare in tempo reale i tempi di attesa e prenotare l’orario della visita, per evitare assembramenti lungo il percorso e facilitare gli accessi. Si consiglia inoltre l’acquisto online del biglietto

DA OTTOBRE A MAGGIO

Da martedì a venerdì: dalle ore 10.00 alle 17.00 (ultimo ingresso ore 16.30)

Sabato, domenica e festivi: dalle ore 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30)

Chiuso: lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio

DA GIUGNO A SETTEMBRE

Da martedì a venerdì: dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso ore 17.30)

Sabato, domenica e festivi: dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.30)

Lunedì chiuso

In caso di ALLERTA METEO ARANCIONE e/o TEMPORALI le visite al faro saranno sospese.

Per una visita guidata che vi accompagnerà alla Lanterna, alla passeggiata sulle banchine del porto commerciale, al suggestivo museo per finire alla terrazza panoramica ed ammirare tutta la città dall’alto, prrenotazione obbligatoria sul sito http://www.lanternadigenova.it/informazioni/