Una mostra sulle meraviglie del ricamo, a Palazzo Bianco di Genova fino al 9 gennaio 2022

I ricami, il loro immaginario, le suggestioni e le vie che attraverso i ricamatori girano il mondo: ecco i protagonisti della mostra  Trionfo di virtù allestita a Palazzo Bianco di Genova fino al 9 gennaio 2022.

Nelle sale di Palazzo Bianco si viaggia nei soggetti, nelle tecniche e nei materiali usati per il ricamo in Occidente e in Oriente: seta, filati metallici, manufatti di altissimo livello, da capi d’abbigliamento, arredi domestici e liturgici, dipinti, incisioni, e disegni.

Fiori, animali, figure mitologiche o allegoriche, complessi motivi geometrici e astratti: immagini che attraversano i secoli e raccontano storie d’arte e di gusto, attraverso tessuti e materiali preziosi lavorati da mani di grande maestria.

In un iitinerario tra Oriente e Occidente, ma anche tra passato e presente; i visitatori potranno ammirare i fazzoletti da preghiera afghani del popolo Hazara, il bellissimo Gonfalone della città di Genova, presentato all’Esposizione Universale di Parigi dell’anno 1900, ai parati liturgici del primo Settecento, conservati nelle sacrestie di alcune importanti chiese genovesi. Spicca anche una serie di preziosi ricami a riporto del XVI e XVII secolo della Collezione Tessile di Palazzo Reale e alcuni quadri a ricamo dell’artista Marianna Elmo, attiva nel XVIII secolo.
 
Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel.: +39 0102759185
 
Per le informazioni e per le numerose iniziative collaterali alla mostra: