Il primo ottobre anche in Liguria la Giornata Nazionale dei Locali Storici, i luoghi simbolo dell’ospitalità e della cultura

Appuntamento il primo ottobre con la “Giornata Nazionale dei Locali Storici”, appuntamento con la cultura, la gastronomia e l’ospitalità del Belpaese.

Per l’occasione, apriranno le proprie porte ai visitatori per una full-immersion di storia con circa 100 iniziative speciali tra degustazioni, visite guidate e rievocazioni in tutte le regioni italiane.
La Liguria sarà protagonista con i suoi ben 21 Locali Storici.

L’edizione 2022 è dedicata alla straordinaria resilienza dei 213 locali cult del nostro Paese.
Il primo ottobre, sarà la giornata in cui prendere un caffè al tavolino di Umberto Eco, fare un aperitivo ai banconi dove ha brindato Hemingway o affacciarsi dalle stanze preferite da Hermann Hesse, Maria Callas o l’imperatrice d’Austria Sissi. Ma sarà anche un viaggio nella tradizione enogastronomica, tra cucine regionali e ricette di famiglia, nei santuari dell’ospitalità e della ristorazione che hanno reso iconico lo stile made in Italy. I locali proporranno ai visitatori degustazioni, visite guidate e iniziative culturali.

Per far parte dell'Associazione locali storici i locali devono avere almeno 70 anni di storia e devono conservare ambienti e arredi originali (o comunque che testimonino le origini del locale), ma anche presentare cimeli, ricordi e documentazione storica sugli avvenimenti e sulle frequentazioni illustri.

Il programma dell’evento è in continuo aggiornamento ed è visibile sul sito www.localistorici.it.