Dal 18 luglio al 15 agosto 2020 la rassegna I borghi raccontano di Teatro Pubblico sbarca ad Ameglia: quattro serate e tanti artisti

Inizia sabato 18 luglio e termina il 15 agosto 2020 ad Ameglia la stagione teatrale all'aperto di Teatro Pubblico Ligure, con la rassegna “I borghi raccontano”, direzione artistica, progetto e regia di Sergio Maifredi.

Quattro serate per con grandi attori per sorridere e riflettere sui temi della letteratura immortale che coinvolgeranno tutte e quattro le frazioni del borgo dello Spezzino. Si parte sabato 18 luglio con Paolo Rossi e la sua “Maga Circe, Odissea un racconto Mediterraneo” alla Necropoli preromana di Cafaggio.

Sabato 25 luglio sarà la volta di Fiumaretta che ospiterà Giuseppe Cederna con “L'isola del tesoro”; mentre l’8 agosto a Montemarcello sarà in scena lo spettacolo teatrale in forma di concerto "Chitarre corsare".
Ultimo appuntamento a Ferragosto alla villa romana di Bocca di Magra con David Riondino e il "Corsaro nero". Sullo sfondo, ma protagonista, sarà Ameglia, in quel meraviglioso territorio tra Liguria e Toscana, tra mare, fiume e monti, possiede una varietà di scenari tale da potersi prestare a diventare un set cinematografico.

http://www.teatropubblicoligure.it