A Santa Margherita, jazz, un omaggio a Mina e tanto sport per un’estate indimenticabile

Non sarà un’estate con il silenziatore quella di Santa Margherita. La perla del Tigullio propone una serie di appuntamenti da non perdere. Torna, con sette concerti a Villa Durazzo, tra agosto e settembre, il Santa Festival, così come il Sant’In Jazz, jazz sul lungomare, l’appuntamento con la chitarra di Beppe Gambetta, l’Irish Music Festival a fine agosto, il Premio Bindi per cantautori a inizio settembre e una novità: la prima edizione del Santa Latin Festival
Si parte il 4 agosto con uno speciale omaggio a Mina con Chiara Galeotti a cura di Gamp. Il 13 e 14 agosto evento a Villa Durazzo, con Pino Petruzzelli.
Per la cultura tornano il Bioetica Festival il 27 e 28 agosto e #Santaincontra Festival della Politica premio Ansaldo il 7 e l’8 settembre.
Nel segno della tradizione anche Il Bello delle Donne Liguri tra fine agosto e inizio settembre.
Per lo sport, oltre alla vela, con il campionato del Tigullio, tra fine luglio, agosto e settembre, spicca Mi Games, il più grande evento nazionale multisport, aperto quest’anno anche ai più piccoli, che terrà banco in agosto e che quest’anno ha un’unica data nazionale proprio a Santa Margherita Ligure.

 

www.livesanta.it