Dal 10 settembre al 26 dicembre 2021 a Genova 19 spettacoli tra musica elettronica dal vivo, teatro, circo, danza e arte contemporanea

Concerti, dj set e rappresentazioni artistiche di teatro, danza e circo, arricchite da installazioni di arte pubblica e arte visiva.
Dal 10 settembre al 26 dicembre prende il via “Performing Timeless”, seconda e multidisciplinare parte della stagione 2021 di Electropark, festival di musica elettronica e arti performative di Genova.

Diciannove spettacoli, due anteprime assolute, tre anteprime italiane, dieci nuove produzioni e dieci produzioni under 35, con 39 artisti in cartellone provenienti da Italia, Germania, Francia, Inghilterra e Polonia.

“Performing Timeless” mette in campo un caleidoscopio di artisti nazionali e internazionali ed è l’unico festival multidisciplinare a prevalenza musicale in Liguria riconosciuto dal Ministero della Cultura.

Il programma

  • Venerdì 10 settembre (ore 18), con Emiliano Russo e Sockslove protagonisti di un dj set al Mercato dei Pescatori della Darsena in “Fish&Djs”
  • Sabato 11 settembre (ore 21) all’Isola delle Chiatte al Porto Antico con “Karu”, spettacolo di Alberto Brutti, Cristiano Amici e Mario D’Alfonso.
  • Venerdì 17 settembre (ore 18) si torna al Mercato dei Pescatori della Darsena coi dj set di Marco Pizzini e Jack Bulgaro
  • Sabato 18 settembre (ore 19) all’Isola delle Chiatte Mariagiulia Colace e Marco Pasquinucci mettono in scena “L’imbarazzo dell’infinito”
  • Venerdì 24 settembre (ore 18) Dj Donut e Puerto Richi chiudono il ciclo di eventi “Fish&Djs” al Mercato dei Pescatori della Darsena.
  • Sabato 25 settembre in programma tre eventi all’Isola delle Chiatte del Porto Antico: “Live A/V in duo” di Laura Agnusdei (ore 19), “Eno Synestesia” di Elisabetta Carosio (ore 21) e “Ravot” di Alek Hidell (ore 22.30).
  • Domenica 26 settembre comincia alle 11 alla Torre Grimaldina di Palazzo Ducale con “Amalgama – Performance per spettatore solo” di Erika Grillo
  • Domenica 31 ottobre (ore 20.30) Martin Palisse e Cosmic Neman guidano il pubblico in un “Voyage Optique” nella Sala Mercato del Teatro Nazionale di Genova
  • Sabato 13 novembre (ore 21), al Teatro Ivo Chiesa del Teatro Nazionale di Genova tocca a “Corpi idrici. Sinfonia di una città”, performance video-musicale di fm
  • Sabato 20 novembre (ore 21), nella Sala Trionfo del Teatro della Tosse va in scena “Les Territories Ephemeres” di Dasha Rush, Valentin Tzin e Stanislav Glazov
  • Lunedì 29 novembre (ore 20.30) si tiene l’anteprima nazionale di “The Spirit Still Remains” di Shackleton e Zimpel, in programma nel Teatro Gustavo Modena del Teatro Nazionale di Genova
  • domenica 26 dicembre (ore 22) a Palazzo Ducale con il concerto di Luz.

facebook.com/electroparkfestival
instagram.com/electropark
electropark.it