La 44° edizione del Premio Tenco torna dal vivo e abbatte le frontiere. Dal 21 al 23 ottobre 2021 al Teatro Ariston

Grandi novità al Premio Tenco: la musica non ha più "aggettivi", non esiste più una distinzione tra canzone impegnata e commerciale.

Quest'anno, la rassegna dedicata al cantautore scomparso tragicamente nel 1967, si terrà dal 21 al 23 ottobre 2021 al Teatro Ariston di Sanremo, e, come annunciato direttore artistico Sergio Secondiano Sacchi, sarà una vera rivoluzione: cadono le differenze tra musica di pura evasione e "d'autore", le stesse che portarono alla nascita della manifestazione. Esistono solo due tipi di canzone: quella "bella" e quella "brutta".

La svolta è annunciata anche dalla lista degli ospiti: Mogol, che verrà premiato per la sua attività con Lucio Battisti, e, poi, Fiorella Mannoia, Enrico Ruggeri, Stefano Bollani e Vittorio De Scalzi, Paolo Pietrangeli, Madame e Samuele Bersani. Il Premio Tenco Internazionale andrà a Marisa Monte e il Premio Tenco operatore culturale a Pere Camps.
L'elenco completo delle targhe Tenco è sul sito https://clubtenco.it/.
L’edizione di quest’anno ha titolo di #unacanzonesenzaggettivi e sarà dedicata a Fabrizio de André.

clubtenco.it/

https://www.facebook.com/clubtenco/

Immagini da facebook.com/clubtenco/photos/