In vista dell’ottava edizione, a settembre 2021, il Festival si amplia con l’apertura di uno spazio podcast, con contenuti inediti e grandi protagonisti ogni settimana

Comincia una nuova avventura per il Festival della Comunicazione. Evento vivace e creativo da vivere tutto l’anno – e che culmina nella quattro giorni di metà settembre a Camogli – il Festival arricchisce e integra i propri canali digitali puntando sul formato audio. E inaugurando una propria sezione podcast ricca di novità, spunti e dibattiti, come sempre insieme ai grandi protagonisti italiani della cultura, della società, dell’informazione e dell’innovazione. Un modo nuovo e complementare per raggiungere il suo affezionato pubblico, attraverso un formato che, con i suoi 1,8 milioni di ascoltatori in più rispetto al 2019, è ormai tra i preferiti dagli italiani e negli ultimi mesi ha finalmente acquisito la propria maturità.

La sezione podcast del Festival della Comunicazione di settimana in settimana ospita produzioni inedite e nuove puntate, in un universo di contenuti e creatività in continua espansione e sperimentazione. L’accesso è gratuito: si possono ascoltare i podcast dalla sezione dedicata sul sito del Festival (www.festivalcomunicazione.it/festivalcom-podcast) oppure, cercando festivalcom, su tutti i principali canali digitali e le piattaforme per l’ascolto: da Spreaker a Spotify, dall’app Podcast di Apple a Google Podcasts.