Parco o area geografica di appartenenza: 

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

L'Etichetta Olè si compone di tre pittogrammi:

mooretti

Nel Parco dell’Aveto, l’azienda agricola Mooretti porta avanti l'attività familiare di allevamento dagli anni 90 e il caseificio dal 2004. L’intera attività è dedicata all’attenzione per il territorio e alla gestione delle risorse, come acqua e concime che vengono riutilizzati per le coltivazioni di grano e patate. Praticano l’allevamento estensivo di montagna, applicandola rotazione dei prati e dei pascoli, per tutelare il terreno dal dissesto idrogeologico. I pascoli e la pulizia dei sentieri sono fondamentali per sottrarre al bosco e alla fauna selvatica i terreni e contribuiscono alla prevenzione degli incendi. Inoltre portano avanti un’antica tradizione restaurando i muretti a secco.

Indirizzo: Loc. Allegrezze, 21 _ Santo Stefano d'Aveto 16049 (GE)
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Contatto telefonico: 3473055802

Web: http://www.mooretti.it/

Prodotti

Formaggi stagionati

Realizzati con latte crudo intero non scremato. Lo Stagionato: formaggio a pasta semi-dura, semicotto con stagionatura minima di 60 giorni. Presenta un colore che va dal giallo paglierino ad una tonalità più intensa in base al latte e ha alcune occhiature. Il sapore è leggermente piccante e profuma di fieno. Il formaggio del pastore: caciotta morbida a pasta cruda, stagionatura di 10-15 giorni. Presenta una leggera occhiatura e ha un sentore più lattico.
Il panin: formaggetta morbida, cremosa con un buon sapore di latte. Prevede una stagionatura di 6-7 giorni.

Formaggi freschi

Oltre ai formaggi stagionati e in particolare nella stagione estiva, l’azienda realizza diversi formaggi freschi, tra cui lo stracchino, la ricotta e la Prescinseua: tipica quagliata genovese dal sapore acidulo.

Yogurt

Lo yogurt prodotto dal latte di alta qualità è disponibile sia bianco al naturale che arricchito con puree di frutta certificata biologica e acquistata localmente o materie prime come il cacao acquistate tramite il commercio equo. I formati sono 250 g, 500 g, 1000 g. 

Grano e farine

L’azienda coltiva grano autonomia, un’antica varietà che è stata reintrodotta nel territorio. Attraverso la macinatura a pietra si conservano tutte le proprietà del chicco che non vengono alterate dal riscaldamento della molitura industriale. Producono tre tipologie di farina: bianca tipo 0, semi-integrale tipo 1 e integrale. Queste farine hanno elevate qualità nutrizionali e sono particolarmente adatte per la panificazione. 

Patate

Coltivazione di varie tipologie di patate, in prevalenza patata quarantina bianca genovese, una varietà tradizionale della montagna genovese, reintrodotta negli anni 2000 insieme ad un gruppo di coltivatori. Coltivano anche molte altre varietà storiche e tradizionali per conservare la biodiversità.