Sarzana, tra storia e natura

Il percorso individuato – da svolgere per intero od in parte – comprende sia una parte storico-culturale, con il centro storico cittadino percorso dalla Via Francigena su cui si affacciano tutti i principali monumenti, la Fortezza Firmafede e la fortezza di Sarzanello – sia una parte più 'naturalistica' con la proposta dell'escursione ai 'bozi' di Sarzana; non poteva mancare, poi, il riferimento ad una delle numerose aree giochi attrezzate presenti in città (si è scelta, per la sua vicinanza al centro storico, quella di piazza Vittorio Veneto)

1: "Fortezza Firmafede"
Piazza Baden Powell

La Fortezza Firmafede è un complesso monumentale costruito a fine Quattrocento per rafforzare le difese della città di Sarzana. La fortezza Firmafede costituisce, assieme alla fortezza di Sarzanello, alta sulla collina poco distante dalla città, un esempio straordinario di architettura militare del Rinascimento. La Fortezza Firmafede, che è il più grande dei 'castelli' della Lunigiana, ospita all'interno concerti, spettacoli, mostre d'arte ed anche un museo (MuDeF = Museo delle fortezze) dedicato appunto alle fortificazioni di epoca medievale e rinascimentale.

2: “Fortezza di Sarzanello”
Via alla Fortezza

La Fortezza di Sarzanello, sorta sul colle dove prima c'era la torre del condottiero Castruccio Castracani, è un possente forte rinascimentale, caratterizzato dalle mura possenti. La fortezza di Sarzanello, raggiungibile a piedi in circa mezz'ora dal centro città, è un forte perfettamente conservato e restaurato, da cui si gode anche uno spettacolare panorama sulla Val di Magra.

3: La via francigena

Via Bertoloni – Via Mazzini, la via francigena è un percorso di pellegrinaggio medievale, un tratto corrisponde alla via principale del centro storico di Sarzana. La via principale del centro storico di Sarzana corrisponde al tratto urbano – dalla porta Nord, detta 'porta Parma', alla porta sud, detta 'porta Romana' – dell'antica strada detta 'via francigena', che nel Medioevo costituiva uno dei percorsi di collegamento tra l'Italia ed il nord Europa più importanti. Lungo tale via si affacciano molti dei monumenti più importanti della città, dal palazzo comunale alla Cattedrale al Teatro degli Impavidi.

4: Area giochi piazza Vittorio Veneto
Piazza Vittorio Veneto

Tra le numerose aree gioco attrezzate presenti in città, quella di piazza Vittorio Veneto è la più vicina al centro storico. tra le numerose aree gioco attrezzate presenti in città, quella di piazza Vittorio Veneto è la più vicina al centro storico. Posta all'interno di un'area verde con alberi di alto fusto, è attrezzata con giochi per bambini di diverse età.

5: I 'bozi' di Saudino
Nell'area tra il viale XXV Aprile e la Variante Aurelia

I 'bozi' di Saudino sono piccoli laghi artificiali nati dove un tempo veniva scavata l'argilla per fare i mattoni. Collegati al centro città da un percorso pedonale/ciclabile, sono oggi una meta d'obbligo per gli amanti della natura, dato che le loro acque e le loro sponde sono di grande interesse per le numerose specie animali e vegetali che vi prosperano.

Sarzana, tra storia e natura
Tags: