Un polomone verde a due passi da Genova. Una villa settencesca, un cottage in stile tudor, un grande parco in cui rilassarsi

Una romantica villa neogotica, un parco verdissimo, con laghetti, cigni e ruscelli, un polmone verde a due passi dalla città: Villa Serra di Comago a Comago, frazione di Sant’Olcese in Valpolcevera. Vi sembrerà che il tempo si sia fermato.

Il complesso immarso in un affascinante parco, è composto dalla settecentesca Villa Pinelli e da altre sue depandance, tra cui l'incantevole cotttage in stile tudor, costruite nel 1850 dal marchese Orso Serra.

Progettata secondo lo stile architettonico londinese ottocentesco al centro di uno straordinario parco, ospita eleganti boiserie e uno sfarzozo cassettone in rovere al piano terra, mentre sulla facciata, con le tipiche tre cuspidi, si intravede un singolare bowindow, unico in Liguria. Una totte merlata che s'ispira al medioevo si solleva sopra i locali delle stalle.

Il parco all'inglese, grande ben 9 etteri, è progettato per accompagnare le passeggiate e offrire scorci di boschietti, ninfee, riuscelli e sostare in tipici gazebi fioriti.
La sua varietà di specie vegetali lo rente interessante in ogni stagione: abeti rossi, tassi, cipres­si, sequoie e pini rendono lo slancio mistico per l'inverno, mentre gli alberi caduchi colorano l'autunno e donano frescura d'estate. La presenza del ninfeo di Villa Pinelli e del lago grande restituiscono il senso di profondità.

Orari:
gennaio-febbraio: 10:00 – 17:00
marzo: 10:00 – 18:00
aprile-maggio: 09:00 – 19:00
giugno-settembre: 09:00 – 20:00
ottobre: 10:00 – 18:00
novembre-dicembre: 10:00 – 17:00
giorno di chiusura: lunedì mattina

https://www.villaserra.it/