Dal boom economico ai difficili anni ‘70

Un viaggio in un passato non troppo lontano scandito da quattro incontri  presso l’Aula Magna del Liceo Classico A.D’Oria di Genova. Tra il 18 ottobre e il 15 novembre 2018  un ciclo di conferenze ripercorre l’intero arco temporale che va dal periodo del boom economico agli anni ’70.

 Il Liceo Classico A. D'Oria spalanca le sue porte sull'Italia del secolo scorso, accompagnando per mano i presenti in un viaggio indietro nel tempo.

Giovedì 18 ottobre 2018 alle ore 17.00 si apre il ciclo di conferenze “Dal boom economico ai difficili anni ‘70”, organizzato da ILSREC (Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea) con il patrocinio di Regione Liguria e la collaborazione del Ministero dell’Istruzione e dell’Università degli Studi di Genova.

Gli incontri si svolgono presso l’Aula Magna del Liceo e si dividono in quattro giornate.

Alla presentazione del 18 ottobre a cura di Giacomo Ronzitti – Presidente ILSREC, segue la conferenza inaugurale “Boom economico, apertura al mercato internazionale, svolta del centro -sinistra”, tenuta dal professor Francesco Prausello – Università di Genova.

Giovedì 25 ottobre Luciano Violante – Presidente Emerito della Camera dei Deputati discute il tema “Emergenza democratica: scenari golpisti, strategia della tensione, terrorismo rosso”.

L’8 novembre l’attenzione si sposta su “Compromesso storico e unità nazionale: le politiche di Aldo Moro e Enrico Berlinguer”, relatore il professor Agostino Giovagnoli – Università Cattolica di Milano.

Il ciclo di conferenze si conclude giovedì 15 novembre con l’intervento della professoressa Maria Elisabetta Tonizzi – Università di Genova, che espone “L’Italia del post ’68 e la stagione dei diritti”.

Tutti gli incontri hanno inizio alle ore 17.00.

Per maggiori informazioni clicca qui

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.