Incontri e conferenze nel Museo del Risorgimento  nella Casa natale di Giuseppe Mazzini, a Genova

Il Museo del Risorgimento è situato nella Casa natale di Giuseppe Mazzini, a Genova in via Lomellini. Ogni prima domenica del mese, sarà aperto al pubblico dalle ore 10 alle ore 19.30 con ingresso gratuito per i residenti nel Comune di Genova.
Il percorso espositivo ripercorre le vicende storiche che hanno portato all’Unità d’Italia, dalla rivolta genovese antiaustriaca (1746), sino all’inaugurazione del Monumento ai Mille di Quarto nel 1915, attraverso una narrazione che propone momenti di approfondimento dedicati a particolari avvenimenti tra i quali avvenimenti meno noti come la Rivolta di Genova del 1849.
Documenti, manifesti e cimeli raccontano l’insurrezione genovese, causata nell’immediato dallo sdegno provocato dall’inglorioso esito della guerra contro l’Austria e per il timore diffuso ad arte tra la popolazione, che l’armistizio prevedesse la consegna del porto in mani nemiche, rinfocolando l’annosa e mai sopita questione di carattere politico e sociale contro il Piemonte. Si trattò nei fatti di una vera e propria rivolta, culminata con la nomina di un governo provvisorio locale, e rientrata soltanto dopo la dura reazione dei piemontesi.

Il Museo del Risorgimento è la sede di incontri e conferenze. Ecco quelle in programma:

Mercoledì 20 febbraio, ore 17.00
Marco Cipolloni (Università di Modena e Reggio Emilia)
La guerriglia antinapoleonica spagnola e la costituzione di Cadice: due miti ispanici per il futuro Risorgimento italiano

Mercoledì 6 marzo, ore 17.00
Walter Ghia (Università di Genova)
Il Risorgimento italiano nella cultura politica spagnola del secolo XIX

Mercoledì 13 marzo, ore 16.30
Umberto Levra (Università di Torino, Presidente Museo Nazionale del Risorgimento di Torino)
Risorgimento controverso. Simboli in conflitto

Domenica 17 marzo, ore 17.00
Bianca Montale (Università di Genova)
Genova dall’Unità a porta Pia

In occasione in occasione della Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera il Museo sarà straordinariamente aperto dalle ore 9,30 alle ore 18,30.

Martedì’ 26 marzo, dalle 10.00 alle 13.00
Il Garibaldi che non ti aspetti: paladino della pace e degli Stati Uniti d'Europa
Giornata di Studio in collaborazione con UNIGE – Dispo
Visita guidata al percorso espositivo a cura di Raffaella Ponte (Istituto Mazziniano)
Interventi
Enzo Baldini (Università di Torino), Garibaldi per la pace e la libertà
Angelica Radicchi (Università di Pavia) Garibaldi per gli Stati Uniti d'Europa
Introduce e modera Guido Levi (Università di Genova) 

Mercoledì 27 marzo, ore 17.00
Aldo Antonicelli (Rivista Storia Militare)
La Marina del Regno di Sardegna a Genova: dal 1815 all' Unità d'Itali

Per informazioni: Museo Risorgimento Genova.

Tags: