Maestri vetrai all’opera. Arriva la versione estiva di Altare Glass Festival. Nella capitale italiana del vetro si riaccendono le fornaci

È giunta all’ottava edizione l’Altare Glass Fest, l’annuale rassegna dedicata al magico mondo del vetro organizzata dal Museo dell’Arte Vetraria di Altare. Anche in questa stagione, per l’edizione estiva, l’antica e nobile tradizione del vetro soffiato di Altare incontra nella splendida Villa Rosa sede del Museo del Vetro i maestri originari di Murano, della Toscana e della Francia, tra gli stili e le tecniche più raffinati.

Tante tecniche per imparare ad amare un materiale eccezionale ed unico come il vetro: vetrofusione, incisione, soffiatura del vetro borosilicato, perle a lume. I nomi dei maestri presenti sono: Nicolas Laty, Antoine Pierini e Jerome Chion in arrivo da Biot in Francia, che saranno presenti dal 19 al 21 luglio.
Dal 26 al 28 luglio sarà di scena Reno Bardella da Murano; dal 2 al 4 agosto altri tre maestri muranesi: Matteo Seguso, Paolo Crepax, Lucia Santini.

Dal 27 al 29 settembre Jean-Marie Bertaina da Biot e dal 15 al 17 novembre Elio Bormioli di Altare.

 

Info

http://www.museodelvetro.org/

Tags: