Al Museo del Castello di San Giorgio di La Spezia, il mese di ottobre sarà dedicato ad un seminario di egittologia sulla figura della sfinge. Il 4, l’11, il 18 e il 25 ottobre 2019

Al Museo del Castello di San Giorgio di La Spezia, il mese di ottobre sarà dedicato all’Egitto Antico con la decima edizione delle lezioni di Egittologia tenute dal Prof. Giacomo Cavillier, direttore del Centro Studi di Egittologia e Civiltà Copta "J.F.Champollion", presidente dell'Accademia Egizia di Genova e direttore della Missione Archeologica Italiana a Luxor.

Il seminario ha titolo “Chefren e la sfinge. Archeologia e Arte funeraria nella IV Dinastia” e sarà dedicato alla figura di Chefren e al suo complesso funerario presso la necropoli di Giza meta essenziale dell’architettura funeraria dell’Antico Regno. Parte importante del seminario avrà la sfinge, manifestazione cultuale e divina del dio Khepri-Ra-Atum nelle fattezze del sovrano.

Nel corso delle lezioni saranno fornite nozioni sui diversi aspetti dell’architettura funeraria, sull’arte e sulla cultura della IV Dinastia. Le lezioni si svolgeranno il 4, l’11, il 18 e il 25 ottobre dalle ore 17.00 alle 18.30.

Per partecipare alle lezioni è necessaria l’iscrizione al costo di 20 euro in totale per tutte le lezioni.
Per informazioni: Museo del Castello di San Giorgio, via XXVII Marzo, La Spezia
Tel. 0187751142; mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tags: