Un’estate di grande teatro nei luoghi magici della Liguria

Da Teatro Pubblico Ligure, quarantuno spettacoli in dieci diversi luoghi italiani, 28 in Liguria, da Portovenere a Luni a Sori, con la grande novità delle Cinque Terre. Dal 22 giugno al 24 settembre

La danza dell’aurora, o il fascino del mito in sul calar del sole. O, ancora, assistere all'arrivo di Ulisse sull'isola dei Feaci nello scenario della Marina di Monterosso o ascoltare canti dell’Eneide nell'Anfiteatro di Luni e altro ancora. Sono emozioni forti quelle di Teatro Pubblico Ligure, che da anni porta grandi spettacoli e interpreti straordinari nei luoghi più belli e caratteristici della Liguria.

Così anche quest’anno: Teatro Pubblico Ligure, dal 22 giugno al 24 settembre 2017 porterà 41 spettacoli in tutta Italia, di cui 28 in Liguria, con un programma che, edizione dopo edizione, con manifestazioni di successo, continua ad allargarsi ed è giunto a toccare l'area archeologica di Luni con il Portus Lunae Art Festival, la villa romana del Varignano a Portovenere con la V edizione di Frantoi dell'arte e poi, Ameglia e Albisola Superiore e forse, prossimamente, anche i Balzi Rossi di Ventimiglia.

Ma la vera novità dell’estate 2017 sarà il coinvolgimento delle Cinque Terre, con il Cinque Terre Art Festival, 6 spettacoli nei monasteri in collina e nei borghi in riva al mare, programmati all'alba o al tramonto. Lo scenario è quello, tra i più belli al mondo, di borghi marinari incastrati nella costa come Riomaggiore o Monterosso, i testi quelli mitici dell’Odissea. I narratori straordinari, come Giuseppe Cederna (Odisseo all’isola dei Feaci, alla Marina di Riomaggiore, il 4 luglio alle 21) o Tullio Solenghi (Odisseo e Penelope, al Molo di Vernazza, il 1 agosto alle 21). La musica sarà quella del trio Enerbia nella Ballata per le Cinque Terre al Santuario di Reggio di  Vernazza, l’11 luglio e le voci quelle di Mario Incudine e Antonio Vasta in Anime Migranti, al Santuario di Montenero di Riomaggiore il 26 luglio 2017, concerti entrambi previsti all'alba, alle 4:30 del mattino.

Gli spettacoli toccheranno anche Ameglia (da quest'anno nel circuito STAR – Sistema Teatri Antichi Romani), Pieve Ligure con lo Scali a mare art festival, Camogli e Albisola Superiore, fino a sbarcare fuori Liguria per un totale di quarantuno spettacoli in dieci diverse località, dal 22 giugno al 24 settembre, come le sei serate di "Odissea – Un racconto mediterraneo" alla 70° edizione dell'Estate Fiesolana, e Tullio Solenghi che porterà il Decameron a Recanati, sui luoghi di Leopardi, oltre a eventi ad Olbia, nelle Marche e ad Anagni.

Approfondimenti
Tutti gli appuntamenti dell'estate di Teatro Pubblico Ligure sono su www.teatropubblicoligure.it

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.