A Levanto il 24 e 25 luglio in onore di San Giacomo, fuochi d’artificio, folclore per una spiaggia e un borgo da godere

E’ la festa del Mare e anche una dei più suggestivi appuntamenti dell’estate. A Levanto per San Giacomo, protettore dei marinai, ci si immerge un clima festoso e unico. Le rappresentazioni più spettacolari della Festa si svolgono il 24 e 25 luglio, con i cortei storici, i tornei medievali, la processione dei crocefissi e della statua del Santo, l'illuminazione del golfo attraverso la posa in mare di diecimila ceri colorati, i fuochi artificiali che chiudono l'evento. L'apertura della celebrazione è fissata per la mattina del 24 luglio, con l'arrivo dei primi gruppi in costume e una sfilata nel centro del paese. Ma è nel tardo pomeriggio che avviene la prima rievocazione storica con tutti i "figuranti". Il corteo di dame e cavalieri appartenenti alla casata dei Da Passano, partendo dal borgo vecchio, attraversa il borgo.

La serata del 24 luglio è dedicata ai tradizionali tornei medievali in piazza Cavour: i giochi di spada, le magie degli sbandieratori, le competizioni di tiro alla fune. Il 25 luglio, dopo cena, il gran finale con i fuochi d’artificio dalla spiaggia.

comune.levanto.sp.it
visitlevanto.it

Tags: