Genova ospiterà la storica Regata delle Antiche Repubbliche Marinare il 19 dicembre 2021

Segno vivo e vitale dell'antico legame che le quattro Repubbliche Marinare (Venezia, Pisa, Amalfi e Genova) hanno con il mare, la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare nacque nel 1955 per rievocare i fasti dell'epoca.

Quattro equipaggi remieri  composti da 8 vogatori e un timoniere, in rappresentanza di ciascuna delle repubbliche, si sfidano a forza di braccia su antichi galeoni, i cui scafi sono dipinti con i tradizionali colori delle quattro città: bianco per Genova, rosso per Pisa, verde per Venezia, azzurro per Amalfi. In palio, il trofeo in oro e argento realizzato dalla Scuola Orafa Fiorentina, che verrà rimesso in palio in occasione della Regata successiva.

L'evento, disputato sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica Italiana, si svolge ogni anno in un giorno compreso tra la fine di maggio e l'inizio di luglio. Quest'anno, a seguito della rinuncia di Amalfi, l'evento si svolgerà il 19 dicembre 2021 a Genova nello specchio acqueo della fascia di rispetto di Pra’.