Diciannovesima edizione a Genova da giovedì 21 ottobre a lunedì 1° novembre 2021

La diciannovesima edizione del Festival della Scienza si terrà a Genova da giovedì 21 ottobre a lunedì 1° novembre 2021.

Nato nel 2003, il Festival della Scienza è una tra le più importanti manifestazioni nazionali dedicate alla diffusione della cultura scientifica.

In questi anni  ha inventato un nuovo modo di divulgare e interpretare la scienza, ponendo la ricerca e gli scienziati al centro di un confronto diretto, aperto e libero con il pubblico. Altra grande idea è stata coinvolgere i giovani: ogni anno sono molti gli appuntamenti destinati alle scuole e sono numerosi i ragazzi coinvolti negli eventi.

Per il 2021 due le modalità: confermata la formula online in streaming e on demand sulla piattaforma (https://www.festivalscienza.online), ma torneranno gli eventi dal vivo nei luoghi della cultura di Genova: Palazzo Ducale, Palazzo della Borsa, Biblioteca Universitaria e Palazzo Reale, i musei Galata e Doria, il Teatro della Tosse e Piazza delle Feste al Porto Antico.

Tema portante di quest’anno, “mappe": quelle disegnate continuamente dalla scienza che ci permettono di orientarci tra i dati, i numeri, i modelli e le ipotesi. Tutto affrontato con il consueto spirito multidisciplinare: dalle neuroscienze e la mappatura del cervello, alle mappe della terra e del cielo, dai temi dell’ambiente e dell’esplorazione dell’universo, ai virus e alla pandemia. Contaminazione tra scienza e arte saranno invece gli eventi dedicati a Dante Alighieri e al suo rapporto con la scienza, in occasione della ricorrenza dei 700 anni dalla morte.

Molti gli ospiti, grandi nomi italiani ed europei, molti provenienti dal Regno Unito, paese ospite dell’edizione 2021, tra cui tante presenze femminili a testimoniare e promuovere il ruolo delle donne nel mondo della scienza.

Per info: http://www.festivalscienza.it/site/home.html