A luglio e agosto la perla del ponente ospita il festival della cultura: grandi personaggi e tanti appuntamenti

Il Festival della Cultura di Alassio tornerà nella cittadina del muretto!

Fra le tante novità 2022 verrà organizzato anche un Festival Off, visibile sui canali in digitale, con giornalisti che dialogheranno, l’arte della poesia con Paolo Gambi, fondatore di Rinascimento Poetico.
Lunedì primo agosto si terrà la cerimonia che vedrà premiata la carriera dell’attrice Stefania Sandrelli. In una serata presentata da Luca Ponzi, direttore TG3 Liguria con Neri Marcorè.
Per il cinema, sabato 9 luglio proiezione, in piazza Partigiani, del cartone animato Monsters & Co. Sabato 23 luglio Master class con il Torino Film Festival dedicata ai giovani talenti, sabato 20 agosto Alassio incontra Lovers Film Festival per proseguire e approfondire i temi legati al cinema inclusivo presentati dalla sua effervescente direttrice, Vladimir Luxuria. La rassegna cinematografica “Cinema sul Molo” si terrà a luglio e agosto con 4 appuntamenti di cinematografia emergente organizzati sul Molo Bestoso

Per l’arte, la mostra “Bellezze al bagnodall’11 giugno al 28 agosto 2022, presso la ex Chiesa Anglicana, sarà dedicata ai ritratti e alle foto scattate a divi e dive al mare e in luoghi di vacanze per ripercorre oltre un secolo di cinema italiano attraverso i corpi e i volti delle attrici e degli attori che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.

Il 16, 18 e 19 giugno saranno 3 giornate dedicate ad “Alassio Poetica” a cura di Paolo Gambi, fondatore di Rinascimento poetico. Una serie di eventi che comprenderanno teatro, letture, musica, installazioni, ospiti, body painting poetry. Madrina, della kermesse poetica, la popolare conduttrice televisiva Gabriella Carlucci.

Mentre il fine settimana successivo, venerdì 24 e sabato 25 giugno, sarà dedicato alla letteratura al femminile dal titolo Alassio “PinkBookWeekend” condotta e ideata dalla giornalista e scrittrice Isa Grassano, con 7 giovani scrittrici emergenti. L’edizione 2022 ospiterà l’arte della moda e sarà raccontata in 2 principali appuntamenti: venerdì 15 luglio con il tradizionale White Gala Dinner con Maky Mandela, figlia dell'indimenticabile ex Presidente sudafricano Nelson Mandela, per una serata dedicata alla pace e che presenterà, reduce della Torino Fashion Week, un piccolo flash della collezione streetwear intitolata The Struggle Series, i cui disegni originali furono realizzati proprio da Nelson Mandela.

Venerdì 5 agosto una serata dedicata alla carriera teatrale di Neri Marcoré che sarà condotta dal già noto al pubblico alassino Giorgio Caprile il cui tema sarà appunto il teatro.

https://www.alassionews.it/