Musica nei Castelli di Liguria 2017

Un viaggio fra le note, con artisti provenienti da tutto il mondo: torna a suonare Musica nei Castelli di Liguria, dal 14 luglio al 7 settembre

Dalla canzone d’autore alla musica etnica, dalle danze del Sud Italia alle melodie irlandesi, dalla chanson francese alle tradizioni locali. Musica nei Castelli di Liguria è un modo per coniugare il fascino della musica con le bellezze paesaggistiche della Liguria.

Le melodie irlandesi sono il fil rouge della rassegna. Sono in programma tre serate all’Anfiteatro Bindi nell’ambito dell’Irish Music Festival di Santa Margherita Ligure: venerdì 14 luglio con il gruppo di danza Gens d’Ys, sabato 15 luglio con Mick O’brien & i Birkin Tree, domenica 16 luglio con il quartetto guidato dal violinista Oisin Mac Diarmada.

Un altro leitmotiv del festival è la tradizione musicale italiana: tarante e tammuriate animeranno gli antichi castelli da Spotorno (17 luglio) a Toirano (11 agosto), passando per Savignone (12 agosto). Oltre a queste, suoni delle terre di Sardegna a Ceriana (2 agosto), melodie dell’Appennino Emiliano a Vado Ligure (13 agosto) e note liguri a Cipressa (27 luglio) e a Finalborgo (31 luglio).

Per finire un piccolo giro del mondo in sei serate: dal Brasile (Celle Ligure, 23 luglio), Cuba (Spotorno, 7 agosto), Spagna (Ceriana, 9 agosto), Ungheria (Celle Ligure, 28 luglio), Francia (Celle Ligure, 3 agosto) e Scozia (Campo Ligure, 5 agosto) contribuiranno a rendere la rassegna unica e irripetibile.

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.