Festival della Scienza 2018, al via la call per le proposte

Sino al 9 febbraio 2018 è possibile partecipare alla call for proposal del Festival della Scienza che sarà dedicato al tema del cambiamento

Esistere è cambiare, cambiare è maturare, maturare è continuare a creare se stessi senza fine. (Henri Bergson)

L’universo ha quasi 14 miliardi di anni ed è in continua evoluzione, nulla è statico ma tutto muta dalle costellazioni ai pianeti, dalle galassie alle stelle. La terra, pianeta su cui viviamo, nata circa 5 miliardi di anni fa è in continuo cambiamento, dal clima alle forme di vita che hanno caratterizzato tempi ed evoluzioni. Forme di vita che hanno dominato e che oggi non esistono più, sostituite da altre realtà che si adattano continuamente alle trasformazioni ambientali. I nuovi dominatori del pianeta su cui viviamo, ovvero gli esseri umani, sono tra i fautori dei grandi cambiamenti soprattutto in termini climatici, che se non controllati potrebbero rappresentare una seria minaccia all’intero ecosistema.

Panta Rei, diceva Eraclito, tutto cambia, tutto scorre ed è Cambiamenti la parola chiave della sedicesima edizione del Festival della Scienza che si terrà a Genova dal 25 ottobre al 4 novembre 2018. La macchina della grande manifestazione è in moto per raccogliere sino 9 febbraio le proposte di eventi tra mostre, laboratori, conferenze, special guest, spettacoli che andranno a comporre il programma definitivo. Per partecipare alla Call è sufficiente cliccare Qui.

Cambiamenti non solo climatici, ma sociali, culturali, legati al mercato del lavoro e della produzione, della scienza, della medicina, dell’istruzione. Di questi e di tanti altri cambiamenti si occuperà la nuova edizione del Festival della Scienza, non resta che partecipare a questo cambiamento del quale siamo parte attiva oltre che passiva.

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.