Metaplay

Metaplay. Una partita con la storia

Cinque sessioni di giochi di gioco di ruolo dal vivo ambientati in alcuni dei palazzi e delle biblioteche più belli di Genova. Un’occasione unica per vivere in modo del tutto nuovo il patrimonio artistico e culturale cittadino

Partecipare agli intrighi cinquecenteschi a Villa Imperiale, fare un salto nella Belle Époque fra le stanze di Villa Gentile Bickley, i misteri delle sale di Villa Durazzo-Pallavicini…

Con “Metaplay – Una partita con la storia” chiunque può mettersi in gioco. Da venerdì 12 gennaio a sabato 24 febbraio 2018 saranno cinque gli appuntamenti “ambientati” in alcuni dei palazzi e delle biblioteche più belli di Genova, per viverli e osservarli da una prospettiva del tutto nuova.

Gli appuntamenti dell’evento saranno vere e proprie sessioni di giochi di gioco di ruolo dal vivo, nelle quali i partecipanti interpreteranno un personaggio che, interagendo con l’ambiente circostante e facendo tesoro delle proprie conoscenze e capacità di intuizione, risolverà i misteri di volta in volta messi in scena prima dei propri compagni d’avventura. Come novelli Sherlock Holmes raccoglierete gli indizi e ricostrureite la scena del crimine per incastrare il colpevole.

Ad inaugurare la manifestazione l’evento “Scientific crime” di venerdì 12 gennaio presso il Museo di Storia Naturale “G. Doria”, ore 19. Seguiranno: sabato 20 gennaio “Giallo con vista” a Villa Grimaldi Fassio, alle ore 14; sabato 3 febbraio (ore 16) “Misteri in villa” presso Villa Imperiale (biblioteca Lercari); venerdì 9 febbraio alle ore 16 “Gioco di specchi” preso la Biblioteca Guerrazzi (Villa Gentile-Bickley) e per chiudere appuntamento a sabato 24 febbraio, ore 15, al Museo di Archeologia Ligure (Villa Durazzo-Pallaviccini) per “Bloody Penny: the mummy tales”.

La prenotazione è obbligatoria all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., almeno 10 giorni prima dell’evento. Al momento della conferma dell’iscrizione (ogni evento ha numero massimo di partecipanti di 20 persone ma la presenza a un evento non pregiudica la partecipazione ad altri) verrà fornito il regolamento di gioco e la scheda del personaggio da interpretare. Occorre presentarsi con un abito in tema con l’ambientazione.

Buon divertimento e ricordate: “Eliminato l'impossibile, ciò che resta, per improbabile che sia, deve essere la verità”  (Sherlock Holmes)
Immagini tratte da pagina Facebook Metaplay

Altre cose che potrebbero interessarti...

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.