Torna a Genova l’evento internazionale dedicato al pesce e alle risorse del mare. Dal 9 al 12 maggio, con tutti gli appuntamenti della piazzetta #LaMiaLiguria

Una grande manifestazione tra Porto Antico e piazza Caricamento, nel cuore marinaro di Genova. Ecco Slow Fish, che torna dal 9 al 12 maggio. La rassegna accende i riflettori su chi – pescatori, cuochi, artigiani, ricercatori e aziende – sia in Italia che all’estero sta già lavorando a una gestione attenta del mare, risorsa globale ed essenziale, determinante per garantire a noi e alle prossime generazioni la vita sul pianeta Terra.

La Piazzetta #LaMiaLiguria animata da Regione Liguria, celebra le ricchezze regionali con laboratori, appuntamenti e degustazioni. Sulla piazza si aprono tre ambienti, il primo è un'antica trattoria in cui i visitatori potranno gustare le specialità degli chef di Liguria Gourmet. Il secondo è una bottega artigiana nella quale vengono esposte le produzioni di qualità  degli artigiani di Liguria. Il terzo è una pescheria  dove grandi e piccini faranno esperienza delle varie lavorazioni delle acciughe, tra cui la salatura e la sfilettatura. Sullo sfondo scene di vita e di mercato di varie località liguri.  Guarda il calendario di tutte le iniziative gratuite dello stand Lamialiguria e scopri quelle che più ti interessano!

Al Porto Antico Slow Fish Arena sarà la grande novità di quest’edizione con la presentazione delle buone pratiche di pesca. Tanti i temi legati all’ambiente e al cambiamento climatico, mentre tornano gli immancabili appuntamenti a tavola, cene create da chef italiani e internazionali nei locali di Eataly Genova, e i Laboratori del Gusto, per conoscere e approfondire temi e prodotti stimolando i sensi e per ascoltare le storie di chi quei prodotti li ha realizzati.

Casa Slow Food ospita anche le Scuole di Cucina con i cuochi dell’Alleanza Slow Food, molti appuntamenti per scuole e famiglie per il gusto di saperne sempre di più sul mondo marino, e Fish ‘n Tips, un percorso interattivo per scoprire i segreti del mare.

Oltre ai produttori che propongono pesce fresco e conservato, sali e spezie, oli extravergini e conserve, il Mercato si anima anche con una vera e propria Cucina, dove ogni giorno si possono gustare preparazioni veloci e diverse, scoprendone la storia e le peculiarità in compagnia di una buona birra. La Piazza delle Feste rimane il fulcro della manifestazione con la Fucina Pizza & Pane in cui assaggiare le specialità sfornate. E non sarebbe Slow Fish senza le Cucine di strada, i Food truck e la Piazza della birra.

Tutti gli appuntamenti e laboratori dello stand LAMIALIGURIA

Giovedì 9 maggio
  • Dalle 10 alle 12: Ittiturismo Bistromare e Istituto Comprensivo di Sestri Levante: laboratori sul pescato del giorno e laboratorio "Come sta cambiando il paesaggio a seguito delle mareggiate e del cambiamento climatico. Le azioni concrete di prevenzione»
  • Dalle 14 alle 14.30: Artigiani di Liguria: classe superiore. Borgera: Dimostrazione in diretta di alcune fasi della lavorazione della filigrana di Campo Ligure
  • Dalle 14.30 alle 15: Artigiani di Liguria: classe superiore. Risso: Dimostrazione in diretta di alcune fasi della lavorazione delle cornici in legno
  • Dalle 16 alle 16.30: Assaggia la Liguria Show: Basilico Genovese DOP, Olio DOP Riviera Ligure e vini liguri DOP in scena. Dal mito della preparazione del pesto al mortaio alla scoperta e degustazione dei prodotti DOP della nostra regione, per conoscerne storia e segreti delle nostre eccellenze e guidare gli abbinamenti in cucina.
  • Dalle 17 alle 17.30: GAC Genova e Levante - Talk show con Show Cooking, ospiti del mondo della Pesca, rappresentanti del GAC.
Venerdì 10 maggio
Sabato 11 maggio
Domenica 12 maggio