Musica, canzone, balletto e teatro per una rassegna internazionale di grande spettacolo! Nervi dal 2 al 20 luglio 2019 un palcoscenico a cielo aperto

Sarà Villa Grimaldi Fassio ad ospitare la prima edizione del Festival Internazionale di Nervi. Una cornice suggestiva, unica e meravigliosa in un contesto raffinato che riconsegna a Nervi la sua vocazione artistica. Dopo il grande successo di Euroflora 2018, Nervi diventa nuovamente un palcoscenico internazionale per Genova ospitando un evento straordinario, lungo 20 giorni, con un programma ricco e articolato.

Uno spettacolo nello spettacolo: venti serate in cui l’imbarazzo sarà solo per la scelta: dal balletto classico alla musica pop, dal teatro alla canzone d’autore, dalle suggestive note dell’Orchestra del Carlo Felice ad artisti internazionali, insomma davvero ce n’è per tutti i gusti che regalerà grandi emozioni. Un evento estivo che riaccende i riflettori sui Parchi di Nervi, come arena naturale per il ritorno, nel 2020, del Festival Internazionale del Balletto.

Si inizia il 2 luglio con la voce meravigliosa di Giorgia, mentre la serata seguente toccherà a Carmen Consoli che si esibirà le sue canzoni con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice. 

Il 4 luglio sarà la volta della prosa con Alessandro Preziosi in Moby Dick, da Herman Melville. 

Tre giorni dopo, il  7 luglio, protagonista della serata  sarà il balletto classico con la grande grande compagnia del The Tokyo Ballet. L’8 luglio si torna alla grande musica leggera italiana con il concerto del cantautore Francesco De Gregori.

Si prosegue il 9 luglio, con lo show de Il volo con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice

Il 12 luglio sul palcoscenico l’ironia e la dissacrante  ma impeccabile interpretazione del balletto classico di  Les Ballets Trockadero de Montecarl la  compagnia di danza composta di soli uomini.

Il 13 luglio il poliedrico Neri Marcorè in concerto con l’Orchestra del Carlo Felice.

Si continua il 14 luglio con il Gala di Danza di Andrea Volpintesta Sabrina Brazzo.

Il 16 luglio atmosfera brasiliana con il cantautore Caetano Veloso, mentre il 17 luglio sarà la volta di Ermir Kusturica e della musica jugoslava.

Il 18 luglio ritorna la grande musica d’autore italiana con il concerto di Gino Paoli, che si esibirà con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice. 

Il sipario cala il 20 luglio con il Gala di Danza di Sergey Polunin, uno dei più importanti talenti della danza classica contemporanea.

Gli spettacoli saranno messi in vendita, dal 15 aprile alle ore 11 sul circuito on-line diTicketone, dal 18 aprile ore 11 nei punti vendita Ticketone, nel circuito Vivaticket, e presso le Biglietterie del Teatro Nazionale. I biglietti per il Volo saranno soggetti a 24 ore di vendita anticipata riservata al fan club.

Info

http://www.visitgenoa.it/it/evento/festival-internazionale-di-nervi