Venerdì 14 giugno  in Piazzale Kennedy il grande evento gratuito tra spettacolo e la solidarietà per Genova, con un cast d’eccezione

Stasera che sera, restare tutto il tempo con te … Genova.

Grandi nomi e star dello spettacolo, ospiti eccezionali con un cast straordinario per uno show degno della bellezza e grandezza di Genova. Venerdì 14 giugno  in piazzale Kennedy Ballata per Genova, il grande spettacolo gratuito e aperto a tutti! Sono stati distribuiti ben 12.000  biglietti gratuiti tra cittadini e turisti.

Sul palco, allestito in piazzale Kennedy, con le scenografie di Gaetano e Chiara Castelli, si esibiranno star della musica leggera, come la raffinatezza e la classe inconfondibile di Gino Paoli con Danilo Rea; l’originalissima Arisa; il pop di Raf e di Umberto Tozzi; Gigi D'Alessio e ancora Cristiano De Andrè unico grande erede del patrimonio musicale deandreiano e per il pubblico più giovanile Elodie, Irama e i The Kolors. E per questa occasione speciale un trio inedito formato Piero Cassano (Matia Bazar), Vittorio de Scalzi (New Trolls) e Franco Gatti (Ricchi e Poveri). E in collegamento da Roma Laura Pausini e Biagio Antonacci.

Tanti gli artisti che renderanno omaggio al capoluogo ligure tra cui Anna Mazzamauro, la mitica signora Silvani, attrice tra le più apprezzate della televisione e del cinema italiano, legata indissolubilmente alla figura di un grandissimo genovese come Paolo Villaggio.

Una grande serata di intrattenimento, spettacolo e solidarietà (in diretta su Rai 1 dalle 21.20 e in contemporanea su Rai Radio 1) condotta da Amadeus, Antonella Clerici, Luca e Paolo, Lorella Cuccarini. Un evento promosso da MSC Foundation, Regione Liguria e Comune di Genova per celebrare la grande bellezza e il fascino della città della Lanterna, insieme alla straordinaria capacità di reazione dimostrata in occasione del crollo di Ponte Morandi.

Non solo spettacolo ma anche solidarietà nel nome di Genova. Dal 3 al 23 giugno 2019 si potrà sostenere l’iniziativa Anch’io per Genova, promossa da MSC Foundation e destinata a finanziare un innovativo progetto architettonico di riqualificazione urbana della zona colpita dal crollo di Ponte Morandi.