Le spiagge segrete

Come un bagliore blu tra scogliere modellate dai venti, si nascondono piccole calette nel cuore del Mediterraneo. Rimarrete senza parole

Di fronte all’Isola di Bergeggi, il Lido delle Sirene, un vero angolo di paradiso. Per raggiungerlo bisogna scendere 187 scalini, ma accessibili anche per i bambini. Sassolini tendenti al nero impreziosiscono questa baia dal mare cristallino. Lo storico stabilimento Lido delle Sirene che occupa una porzione della baia garantisce tutti i servizi. Accanto a questa baia, raggiungibile via mare o tramite una scaletta, la più segreta Punta Prodani, incantevole promontorio dai toni mediterranei.

Tra Varigotti e la Baia dei Saraceni. La caletta di Punta Crena è un piccolo angolo segreto: si raggiunge meglio a nuoto con un canotto o con un impervio sentiero scavato nella roccia e immerso nella macchia mediterranea. Molti la ritengono la spiaggia più bella della Liguria e tra le più belle d’Italia. La baia di sabbia bianca, mai affollata, è incastonata nelle rocce che riflettono sul mare il verde smeraldo della macchia mediterranea. Vi sembrerà di essere naufragati su un’isola magica. Uno spettacolo unico che vi ricorderete per sempre.

Nel Golfo dei Poeti, sulla splendida Isola di Palmaria, vi è Cala del Pozzale, nota anche col nome di Spiaggia dei Gabbiani. Vi si accede con i vaporetti che partono da Spezia e Portovenere. E’ una baia ciottolosa dalle pietre ben levigate, circondata da un magnifico scenario naturale, con scogliere bianche ricoperte di pinetine verdi sgargianti.

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.