Dalle Terre Basse: mostra collettiva dal 27 gennaio all’11 marzo a Finalborgo nella sede di prestigio dell’Oratorio dei Disciplinanti. In esposizione le opere di Battarola, Pezzotti e Rossi

Finalborgo, uno dei borghi più belli d'Italia. Un gioiello a pochi passi dal mare che stupisce e affascina per la sua atmosfera d'altri tempi. Le sue mura medioevali donano al visitatore una sensazione di accoglienza e protezione. Cosa c’è di meglio di abbinare a questa magia un evento culturale insolito?

Da sabato 27 gennaio a domenica 11 marzo 2018 proprio a Finalborgo, nell’Oratorio dei Disciplinanti, è visitabile l'esposizione collettiva Dalle terre basse. L'esposizione racchiude le opere di tre singolari artisti come Sergio Battarola, Giangi Pezzotti e Marco Rossi, esposte in una location di prestigio come il Complesso Monumentale di Santa Caterina. Le opere presentano una sensibilità raffinata sia per un pubblico esperto sia per chi semplicemente vorrà conoscere tre rappresentanti della nostra ricca cultura artistica.  Questa esposizione parte da un moto da luogo: Dalle basse terre inizia con uno spostamento. I tre artisti provengono dalla bassa pianura bergamasca, un'opportunità per conoscere questo gusto artistico appartenente a luoghi diversi dai borghi liguri.

La mostra è aperta all’Oratorio dei Disciplinanti nel Complesso Monumentale di Santa Caterina a Finalborgo, da martedì a domenica dalle 15 alle 20. Ingresso libero.