Assegnate dai pediatri la 4 Bandiere verdi per il 2019. Il mare a misura di bambino e famiglia

Acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per torri e castelli, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, e nelle vicinanze gelaterie, locali per l'aperitivo e ristoranti.

Ecco l'identikit delle spiagge italiane promosse dai pediatri, ovvero le località che hanno ottenuto l'ambita Bandiera verde 2019. In Italia le Bandiere verdi sono 142. In Liguria sventolerà su quattro spiagge. Gli arenili a misura di bimbi e famiglie sono: Finale Ligure e Noli (Savona), Lavagna (Genova), Lerici (La Spezia). Nella scelta sono state privilegiate le spiagge attrezzate dove è assicurata la presenza degli assistenti di spiaggia, indispensabili per intervenire in caso di emergenza e che possano garantire anche pulizia e sicurezza e quelle che hanno nelle vicinanze un bar per la merenda dei piccoli.

Importanti i criteri di valutazione da valutare per una spiaggia a misura di bimbo (e di genitore):

  • acque limpide e pulite
  • fondale basso
  • presenza di assistenti in spiaggia
  • ombrelloni sufficientemente distanziati
  • spazi per l'allattamento e il ricambio dei pannolini
  • presenza di aree gioco
  • possibilità di divertirsi anche per i genitori con i bambini in un luogo sicuro

E se i pediatri raccomandano di portare i bambini al mare perché hanno bisogno di stare all'aria aperta, giocare e divertirsi, la Liguria si presenta in ogni caso come una delle regioni più favorite con la sua lunga costa che alterna spiagge ampie e sabbiose a tratti rocciosi con panorami mozzafiato.

Tags: ,