Al MACI, Museo Arte Contemporanea Imperia di Villa Faravelli, una mostra sulla musica, la cultura e l'estetica punk. Da sabato 5 maggio a domenica 8 luglio 2018

L’estetica punk, la sua ribellione, la sua creatività.

Post Punk Situation di John Tiberi, la mostra al MACI Museo Arte Contemporanea di Imperia a Villa Faravelli, racconta il movimento e l’estetica del movimento Punk, nato in Inghilterra alla metà degli anni ’70 del secolo scorso, capace di una rivoluzione musicale, estetica e sociale ma anche della comunicazione del disagio di una generazione emergente.

Le fotografie di John Tiberi, storico tour manager dei Sex Pistols, mostrano il fenomeno Punk e i Sex Pistols in tutte le sfumature: dai concerti all’inizio della loro esperienza musicale, alle registrazioni in studio, dalle tournée (compresa quella in Scandinavia, ai viaggi, tra cui quello leggendario a Berlino dove fu composto Holydays in the Sun fino alla vita quotidiana della band.Un consistente nucleo di documenti (fanzines, testi, libri…) e una sala video con inediti filmati dell’epoca, completano l’allestimento.

Curata da Alessandro Romanini e sviluppata da un’idea di Alfonso Sista, responsabile per la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona e il patrocinio del Comune di Imperia, la mostra ripercorre le radici controculturali e le ribellioni artistiche del XX secolo, come un altro importante movimento di avanguardia, nato proprio nel territorio ligure, a Cosio d’Arroscia: l’Internazionale Situazionista che, nel luglio del 1957, nella casa del giovane pittore locale Piero Simondo, riunisce un eterogeneo gruppo di artisti e studiosi e ha saputo rielaborare le istanze rivoluzionarie delle avanguardie storiche creando una saldatura fra il movimento Dada, i movimenti studenteschi del 1968 e, appunto, il Punk.

La mostra e il progetto nel suo complesso dimostrano come il Situazionismo prima e il Punk dopo, attraverso il ’68, abbiano influenzato tutti gli ambiti della cultura post-moderna e di quella contemporanea, dalla musica alla moda, dal cinema alla pubblicità, dalla letteratura all’urbanistica.

Da sabato 5 maggio a domenica 8 luglio 2018. Vernissage il 5 maggio alle 18 con a seguire aperitivo curato da I Sognatori Ristorante & Bistro' sulle note punk del live by A Morning Loss e Dj set by Radiomandrake.

Per informazioni: pagina Facebook e www.maci.art

Tags: ,