Scoprire un borgo incantato: a Dolceacqua ogni prima e ultima domenica del mese tra arte, botteghe di artigiani, artisti e cantine

Un lungo ponte che incantò Monet. Un borgo antico, con un castello che sa di storia. Un vino di carattere, da scoprire in tutte le sfumature. Una visita a Dolceacqua dona davvero molto e resta a lungo nel cuore.

Ogni prima domenica del mese a Dolceacqua passeggiata dedicata ai luoghi di Monet, visita anche a Palazzo Luigina Garoscio e alla Pinacoteca Morscio. Al termine, degustazione di vini Doc e di prodotti tipici locali presso l’Enoteca Regionale della Liguria.
Ritrovo alle 15 davanti all’Ufficio Informazioni Turistiche di Dolceacqua. Il tutto in totale sicurezza, rispettando le normative Covid-19. Richiesto numero minimo partecipanti. Prenotazione obbligatoria entro le 16.30 del giorno precedente: cell. 337 1004228

Ogni ultima domenica del mese, invece, visita ai siti di maggior interesse storico, il Ponte Vecchio, la Parrocchiale di Sant’Antonio Abate, il Castello Doria passando per le botteghe artigiane di via castello.
 
Al termine della passeggiata degustazione di vino Rossese e prodotti tipici locali presso l’Enoteca Regionale della Liguria.
Ritrovo alle 15 davanti all’Ufficio Informazioni Turistiche di Dolceacqua. Il tutto in totale sicurezza, rispettando le normative Covid-19. Richiesto numero minimo partecipanti. Prenotazione obbligatoria: cell. 337 1004228.