Le Cinque Terre, perle della Liguria

Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore. Borghi sospesi tra mare e terra, paesaggi unici al mondo che non finiscono mai di stupire. Proprio due di queste perle della Liguria sono la meta del prossimo itinerario marittimo che proponiamo.

Appuntamento allora al Porto Antico di Genova, centro turistico cittadino riprogettato nel 1992 dal genovese Renzo Piano, in direzione levante. Si incontreranno, uno dopo l’altro, i borghi di Nervi, Recco e Camogli fino ad arrivare alle Cinque Terre, dichiarate dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Il battello sosterà a Vernazza, borgo talmente suggestivo che è stato piazzato, unico in Italia, al 18esimo posto nella speciale classifica del New York Times dei luoghi al mondo da non perdere. Nobile ed elegante, Vernazza offre molte alternative: potrai infatti ammirare veri e propri simboli del borgo quali il Torrione, il Castello dei Doria, la chiesa di S. Margherita di Antiochia, la torre Belforte e il Santuario della Madonna Nera. Ultima tappa della gita è Monterosso, dove è prevista una sosta che consentirà di vivere a pieno le bellezze del borgo, dai ristoranti sparsi nei suoi caruggi alla spiaggia di sabbia famosa in tutto il mondo.

Durante il percorso ci sono buone possibilità di avvistare stenelle e tursiopi, cetacei che hanno fatto del Mar Ligure il loro habitat naturale.

Per maggiori informazioni: Golfo Paradiso Trasporti Marittimi Turistici - Consorzio Liguria Via Mare - Consorzio Servizio Marittimo del Tigullio - Cooperativa Battellieri del Porto di Genova

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.