A Casa Luzzati, di Genova, Palazzo Ducale, dal 10 marzo al 4 settembre 2022

Casa Luzzati, a Palazzo Ducale di Genova, dedicato a Lele Luzzati, apre una nuova mostra sul mondo dei manifesti e della grafica editoriale, con un nuovo unico viaggio nell’universo Luzzati.

L’allestimento presenta oltre cento manifesti disegnati dal maestro per spettacoli teatrali, manifestazioni, città, giochi, esposizioni, eventi culturali, in un percorso diviso in periodi, temi e tecniche dagli anni ’40 e al 2007 con l'ultimo manifesto creato per il Festival di Sanremo.  

Alcuni sono pezzi davvero unici e importanti, come il primo manifesto di Luzzati realizzato per il Teatro Ebraico del 1947, per la prima volta in mostra, o i manifesti della serie dedicata a Rodari, “La storia di tutte le storie” o i poster per il cinema d'animazione, lo Schiaccianoci di Amedeo Amodio, il Pulcinella per Aterballetto, Pollicino per il Teatro alla Scala, il Papageno per il Festival di Spoleto del '93 e molti altri capolavori della grafica di stupefacente suggestione e grande impatto visivo. Completano l'esposizione i libretti di sala, gli inviti, i biglietti augurali, le principali copertine per riviste e libri, gadget aziendali, oggetti, premi e altri materiali anche inediti.

A Casa Luzzati dal 10 marzo al 4 settembre 2022.

Casa Luzzati, a Palazzo Ducale di Genova, con accesso dal Cortile Maggiore, è il centro di produzione culturale con lo scopo di divulgare l'arte e la biografia di Lele Luzzati riscoprendo la libertà creativa dei suoi molteplici linguaggi.

https://casaluzzati.it/

https://www.facebook.com/casaluzzati/